Pane semi integrale ai semi di zucca

Benvenuti di nuovo su questo blog.

Oggi voglio presentarti una nuova ricetta Austriaca.

Questo pane piace molto ai miei figli perchè la crosta è croccante e aromatica, piena di semini e la mollica è soffice e profumata.

INGREDIENTI

  • Farina di grano tipo zero 350 gr.
  • Farina integrale di segale 250 gr.
  • sale 12 gr.
  • semi di zucca 150 gr.
  • licoli 75 gr
  • acqua 300 ml
  • 1 cucchiaino di maltod’orzo o malto di segale scura per il colore.

PROCEDIMENTO

Inserire le farine in una ciotola, aggiungere circa 200 ml di acqua e lasciare riposare l’impasto per circa 15 minuti. Per sicurezza potete inserire il resto degli ingredienti al di sopra delle farine ed attendere. Questo è un trucco che uso sopratutto per non dimenticarmi il sale!

Passati i primi 15 minuti iniziare ad impastare ed aggiungere gradualmente il resto dell’acqua. L’impasto risulta appiccicoso e non è facile da impastare. E’ normale quando si impasta la farina di segale.

Impastate fino ad avere una massa uniforme, lasciarla a temperatura ambiente coprendo la massa con un canovaccio.

Dopo circa un’ora, infilate la ciotola ben chiusa nel frigo e lasciate tutto riposare per una notte, da 12 a 18 ore.

Riprendere l’impasto dal frigo, spolverare il piano di impasto con della farina. Gentilmente togliere la massa dalla ciotola senza maneggiarla troppo. Spolverate la massa con la farina. Gentilmente fare le pieghe a 4 tipiche della forma della pagnotta tonda.

Inserire il pane nel cestino ben infrarinato o direttamente nella pentola in ghisa con tanta farina sotto o, se preferite con della carta da forno.

La secoda lievitazione sarà più facile. Durerà da 2 a 4 ore.

Se volete che i semini si attacchino al pane è ora di spalmare la pagnottina di olio, o acqua, o bianco di uovo ( non lo consiglio) e mettere i semini su tutta la pagnotta in lievitazione.

Per maggiori informazioni su come non far staccare i semi… ecco un altro POST!

https://ilpaneonline.com/2019/04/02/pane-con-i-semi-10-trucchi-per-non-farli-staccare/

Cuocere a forno caldo 250 gr. per i primi 10 minuti, poi abbassare a 180 per il tempo necessario alla cottura che per una pagnottina di 500gr. di farina è generalmente 45 minuti.

Far raffreddare in forno con il forno leggermente aperto.

Tagliare da freddo e mantenere i semini che schizzano da qualsiasi parte quando tagliate la fetta!

Che la forza del lievito madre sia con voi!

%d bloggers like this: