Focaccia Veloce con Pasta Madre

Questa ricetta viene direttamente dal mio amico Ilario del Blog, Il Grembiule Rosso. Dopo il rinfresco rituale della sua pm solida ha deciso di servire a tavola una focaccia.

Secondo voi, se a tavola compare una focaccia, qualcuno si lamenta?

Credo proprio di no!

Ma per far servire in tavola una focaccia corccante, e perfettamente cotta, bisogna assolutamente che gli ingredienti siano di qualitá, possibilmente BIO e dotarsi du una buona teglia in FERRO BLU. Dopo un poco di ricerche ho notato che alcune teglie sono fantastiche, altre perdono il rivestimento e sono un disastro. Conviene acquistarle di qualitá e sembra, e dico sembra che le Ballerini siano le migliori.

CLIKKA QUI PER VEDERLE SU AMAZON

Vediamo ora se avete tutto quello che vi serve:

Ingredienti:

500 gr di Farina 0 medio forte – (10 o 12 gr)
160 gr di Pasta Madre Solida Matura al 50% rinfrescata
300 ml di acqua, possibilmente frizzante
10 gr di Sale per l’impasto e sale grosso per la superfice
Olio q.b.

Con il LICOLI

550gr di Farina 0 medio forte – (10 o 12 gr)
100 gr di Licoli
350 ml di acqua, possibilmente frizzante
10 gr di Sale per l’impasto e sale grosso per la superfice
Olio q.b.

Con il Lievito di Birra … i tempi variano, state attenti, le indicazioni successive sono valide solo per le prime due varianti.

560gr di Farina 0 medio forte – (10 o 12 gr)
420 ml di acqua, possibilmente frizzante
10 gr di Sale per l’impasto e sale grosso per la superfice
Olio q.b.

Procedimento per focaccia con lievito madre solido o liquido.

Setacciate la farina in modo da farla arieggiare, unite l’acqua con un leggero impasto e fate riposare.

Dopo una decina di minuti aggiungete la pasta madre ed impastate. La madre solida, è sempre meglio lasciarla stemperare in acqua prima di aggiungerla. In fine aggiungere il sale e mettere a lievitare.

Eseguire i tre giri di pieghe ogni 45 minuti. Dopo circa 3 ore versate l’impasto sulla vostra teglia da forno blu e lasciate che l’impasto si alzi, ci vorrà circa un’ora e mezza se non di più.

Quando vi sembra pronta, premete l’impasto con le mani e formate i buchi, spargete un´emulsione di olio ed acqua sull´impasto, cospargete di sale grosso e infornate a 220 gradi in forno statico per 20 minuti.

Buon Appetito

%d bloggers like this: